Questo sito utilizza i cookie per finalità di navigazione, autenticazione e altre funzioni. Navigando su questo sito, cliccando su 'Accetto' acconsenti all'installazione dei cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy

Visualizza i documenti della direttiva europea

Hai rifiutato i cookie. La decisione è reversibile

Hai acconsentito all'installazione dei cookie sul tuo computer. La decisione è reversibile.

drink different

Borgogna 2016: dopo la tempesta

ClosMeno di tre settimane fa si concludeva la grande Asta dei vini degli Hospices di Beaune, la 156ª.Era atteso, forse anche auspicato, pur se non dell’entità poi riscontrata, un ribasso dei prezzi, dopo un’ascesa, ininterrotta dal 2010,che aveva portato, nonostante tre annate consecutive funestate dalla grandine, il ricavo dai poco meno di 4 milioni di euro del 2005 agli oltre 10 della fortunata vendemmia del 2015: 7.753.986 euro, comunque la seconda della storia delle vendite gestite da Christie’s, superiore a quella di due anni fa. Una vendemmia, questa del 2016, che sarebbe difficile definire diversamente: miracolata, dopo le vicissitudini affrontate nella primavera scorsa.  (Nella foto accanto: uno scorcio della splendida vigna del Clos de Vougeot).

Leggi tutto: Borgogna 2016: dopo la tempesta

Il trionfo di Haut-Brion tra le fiamme di Londra

Samuel Pepys DiaryIl 2 settembre (il 12 del calendario gregoriano) di trecentocinquant’anni fa, un devastante incendio distrusse pressoché interamente l’antica città di Londra, durante tre giorni di autentico terrore per la popolazione, già fiaccata dalla grande pestilenza scoppiata l’anno prima. Si tratta di quello che i londinesi chiamano ancora oggi il Big Fire. L’avvenimento è stato recentemente commemorato nella capitale inglese dando fuoco lungo il Tamigi ad una fedele riproduzione in legno lunga 120 metri, della città del tempo .

Leggi tutto: Il trionfo di Haut-Brion tra le fiamme di Londra

Gli appuntamenti del vino

 

16-17 ottobre 2017, a Bolzano:Autochtona, il salone dei vini da vitigni autoctoni Info: www.fierabolzano.it/autochtona)

10-14 novembre 2017, a Merano (Bz): Merano Wine Festival, Kurhaus-Hotel delle Terme di Merano. Info:www.meranowinefestival.com/it

 

17-19 novembre 2017, a Beaune (Francia): Les Trois glorieuses, tre giorni di festa e di degustazioni intorno all'Asta dei vini degli Hospices. Info: http://www.ot-beaune.fr/

Hospices

 

19 novembre 2017, a Beaune (Francia): 157ème Vente de vins des Hospices de Beaune, Hospices de Beaune Info: www.christies.com

Leggi tutto: Gli appuntamenti del vino

E' tempo di Merano Wine Festival

MWF2

Organizzato per la prima volta nel 1992 da Helmuth Köcher e dal Gourmet Club Alto Adige, il Merano Wine Festival è ormai, insieme con il Vinitaly, la più grande manifestazione in ambito enologico d’Italia, e certamente una delle più interessanti e spettacolari d’Europa. Dopo aver scaldato i motori nelle anteprime di ottobre a Milano Expo e Lagundo, la XXIV edizione aprirà i battenti il 5 novembre prossimo (Hotel delle Terme, ore 15) con la prima parte del WineForum dedicato alle conseguenze dei cambiamenti climatici,

Leggi tutto: E' tempo di Merano Wine Festival

41esimo parallelo

VetrinaLe etichette non traggano in inganno: non siamo in una ben fornita enoteca di Torino, come la vetrina farebbe pensare (nella foto accanto), ma nella piccola, ma accogliente e agguerritissima enoteca De Pascale, ad Avellino. Francesco, bravo e appassionato sommelier, ama i vini della sua terra, ma è fortemente impegnato nella scoperta dei tesori piccoli e grandi della vitivinicoltura del nostro paese (e non solo: qui trovi una bella selezione di Francia, Austria e Germania). Attorno a lui si è raccolto un simpatico gruppo di wine-lovers, che si è auto denominato LASP (Liberi Assaggiatori Senza Pregiudizi), che si riunisce periodicamente per degustare vini sempre più sofisticati.

Leggi tutto: 41esimo parallelo




 Privacy Policy