Questo sito utilizza i cookie per finalità di navigazione, autenticazione e altre funzioni. Navigando su questo sito, cliccando su 'Accetto' acconsenti all'installazione dei cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy

Visualizza i documenti della direttiva europea

Hai rifiutato i cookie. La decisione è reversibile

Hai acconsentito all'installazione dei cookie sul tuo computer. La decisione è reversibile.

drink different

Le riviste del vino: Bourgogne Aujourd'hui nov.-dic. 2014

Bourgogne Aujourd’hui, no.120,   Novembre-Décembre 2014, € 6.00 

Bourgogne 120Si tratta, come indica il titolo di copertina, di un numero speciale dedicato alla famosa Vente degli Hospices de Beaune.Il Dossier del grande evento si trova nella parte centrale della rivista, con le schede dei 10 vini preferiti dagli assaggiatori di Bourgogne Aujourd’hui.  In un servizio seguente la rivista presenta alcuni dei vignaioli delle tenute degli Hospices.

Di seguito, si parla delle migliori carte dei vini dei ristoranti e bistrot di Beaune e delle novità nella ristorazione cittadina. Il numero si apre con una intervista a John Monard (Les Courtiers vinicoles), importatore di vini di Borgogna nelle Fiandre e grande conoscitore, poi un bel servizio fotografico nella zona del Corton, e le grandi degustazioni della vendemmia 2012: Chassagne-Montrachet , Puligny-Montrachet e St. Aubin , e poi Auxey-Duresses, Monthélie e St. Romain. A seguire: il gusto dei vini biologici e una degustazione di vecchie annate di Puligny Clavoillon premier cru e Chevalier-Montrachet grand cru del Domaine Leflaive. Che fare con le bottiglie rimaste smezzate? Gilles Trimaille confronta tre diversi dispositivi per conservare al meglio le bottiglie aperte. Chiude (a parte le consuete rubriche) il fascicolo di fine d’anno un report sul Pinot noir svizzero: (vendemmie 2010-2013) un concorrente per la Borgogna?

(Pubblicato il 27.12.2014)




 Privacy Policy