Questo sito utilizza i cookie per finalità di navigazione, autenticazione e altre funzioni. Navigando su questo sito, cliccando su 'Accetto' acconsenti all'installazione dei cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy

Visualizza i documenti della direttiva europea

Hai rifiutato i cookie. La decisione è reversibile

Hai acconsentito all'installazione dei cookie sul tuo computer. La decisione è reversibile.

drink different

Le Riviste del vino: Decanter, settembre 2015

Decanter, vol 40, n. 12, September 2015, £ 4.40 (in Inghilterra)

Decanter sept.2015SuperSyrah: 70 top Syrah del Nuovo Mondo è il titolo di centro copertina. Poi: Bianchi del Rodano, i migliori best values della Côte Châlonnaise, lo straordinario rosso cinese della LVMH.

Si comincia con i Syrah del nuovo mondo, dalla California alla Nuova Zelanda secondo Steven Spurrier . A seguire, le vigne di Shangri-La, un servizio sulla nuova avventura cinese della LVMH tra i monti del Diquing.

I bianchi (e i rossi) della Cote Châlonnaise sono una valida alternativa , per i loro prezzi, ai più costosi vini della Côte d’Or: dal Bouzeron al Montagny, le migliori bottiglie secondo Clive Coates. L’intervista del mese è rivolta a Danie de Wet, personaggio chiave del mondo del vino in Sud Africa. A seguire , il profilo di produttore del mese: Château Pédesclaux a Pauillac.

Ian D’Agata presenta i migliori vini canadesi dell’Ontario e della British Columbia. E poi: la revisione del sistema di classificazione dei Rioja, l’itinerario di viaggio del mese (la Sardegna), la Decanter Buyng Guide, con i due panel tasting: Dolcetto d’Alba e bianchi del Rodano meridionale, i vini di Spurrier, i weekend wines, rosé eccellenti (tutta Francia, ma c’è un rosé dell’Etna).Per finire:le rubriche,i ristoranti, le domande e le risposte, la leggenda del vino (Insignia di Joseph Phelps 1997).

Allegato al numwero il fascicolo monografico dedicato alla California:48 pagine con i dieci migliori terroirs di California, le vigne di montagna, i Cabernet del 2012, le nuove AVA, l’invecchiamento dei cabernet californiani, vini con varietà italiane, e altri servizi.

(Pubblicato il 5.9.2015)




 Privacy Policy