Questo sito utilizza i cookie per finalità di navigazione, autenticazione e altre funzioni. Navigando su questo sito, cliccando su 'Accetto' acconsenti all'installazione dei cookie sul tuo dispositivo.

Visualizza Privacy Policy

Visualizza i documenti della direttiva europea

Hai rifiutato i cookie. La decisione è reversibile

Hai acconsentito all'installazione dei cookie sul tuo computer. La decisione è reversibile.

drink different

Le Riviste del vino: Wine Spectator, Jan. 31-Feb. 29, 2016

 

 

Wine Spectator, vol. 40, no.14, January 31-February 29, 2016, $5.95

 

WS Jan-Feb 2016 Il titolo più grande di copertina è quello dei vini favoriti dagli editors di Wine Spectator. Poi: l’eleganza dei Pinot neri dell’Oregon del 2013, i vini dolci per San Valentino e blender di whisky.

 

Si comincia con le rubriche, gli aggiornamenti, le retrospettive (verticale di Pinot nero Beaux Frères, Oregon), le pagine di James Laube (l’importanza di avere una cantina) e Matt Kramer (l’insoddisfazione dei produttori come fattore di cambiamento), vino e cioccolato a San Valentino.

Eccoci dunque ai Personal Favorites, i vini preferiti dai collaboratori di Wine Spectator, ripartiti per varietà (Cabernet Sauvignon, Chardonnay…) , per fascia di prezzo (meno di 25 $, tra 25 e 50 $, più di 50 $) e per paese , per ciascun editor , da James Laube a Tim Fish.

 

Siamo arrivati a metà giornale : l’articolo centrale è dedicato ai Pinot noir della Williamette Valley del 2013, le migliori bottiglie secondo Harvey Steiman e i produttori emergenti. Nel servizio che segue, Jack Bettridge presenta i whisky blends di Compass Box. Infine una review sul 2015 e le valutazioni medie riportate dai vini delle varie parti del mondo in quest’anno (California, Stati Uniti, Italia, Francia, Vari paesi del mondo). A chiudere, come di consueto, il numero, la Buying Guide : Barolo di Serralunga Fontanafredda 2011 tra i vini Higly Recommended di questo numero, Barolo Margheria Massolino 2011, Prapò Schiavenza 2011 e Brunate Ceretto 2011 tra i Collectibles, Bramito del Cervo 2014 di Antinori e Chianti classico Fattorie Rodano 2011 tra gli Smart Buys.Infine le FAQ di Dr. Vinny sul Cognac.

 




 Privacy Policy